More share buttons

Missione

Factcheckers è una associazione no profit nata nell’estate 2016, con lo scopo di diffondere nelle scuole (e non solo) la cultura della verifica delle notizie.


Il nostro scopo è quello di contribuire al dibattito pubblico sulla disinformazione e sulle cosiddette “fake news”, ragionando insieme su possibili cause e conseguenze e mettendo a disposizione di tutti strumenti e metodologie per imparare a leggere, valutare e verificare le notizie in cui ci imbattiamo nella vita di ogni giorno.

Partiamo dal presupposto che la Rete sia uno strumento rivoluzionario, non un pericolo.
Ma che sia sempre più necessario imparare ad utilizzarlo nel migliore dei modi, per mettersi al riparo da chi vorrebbe trasformarlo in un oceano virtuale inquinato da bufale, notizie distorte, manipolazione e propaganda.

Siamo nati dopo aver preso parte ai workshop e alle attività di Global Fact 3, la terza conferenza mondiale dei fact checkers (Buenos Aires, luglio 2016). Nell’arco del nostro primo anno e mezzo di attività abbiamo, tra le altre cose, tenuto lezioni ed interventi in scuole superiori e università italiane e straniere, inaugurato rubriche con riviste per ragazzi ed adulti (Donna Moderna e Focus Junior), collaborato con l’International Fact Checking Network per realizzare un pacchetto di attività per le classi (dai 14 ai 18 anni) in occasione dell’International Fact Checking Day.